domenica 23 agosto 2009

Due nomi grossi così

Tullio Kezich e Fernanda Pivano.
Torno dalle vacanze e leggo che sono morti due nomi grossi così della cultura italiana.

Voglio condividere due umili ricordi personali che sono legati a queste due grandi persone.

Di Tullio Kezich ricordo il giorno in cui passai davanti al Cinema Eden di Roma e c'era affissa nella bacheca la fotocopia di una sua recensione/racconto sul Corriere della Sera sul film Sleuth - Gli insospettabili, di Kenneth Branagh (magnifico film, fralaltro). Sono rimasto come un ebete davanti a quella bacheca per svariati minuti a leggere e rileggere quell'articolo, ammirato dal racconto delle esperienze di Kezich nel cinema come nel teatro, e ovviamente anche dall'analisi del film (e dei film e pièce teatrali da cui è tratto).

Di Fernanda Pivano ricordo il documentario Fernanda Pivano: A Farewell to Beat, che racconta la vita di "Nanda" e i suoi incroci con altri nomi grossi quanto il suo della letteratura e musica americane e italiane, percorrendo con lei il suo ultimo viaggio in America.
Non si può non rimanere estasiati dalla sua vita, dalla sua cultura, dal suo coraggio e dal suo carisma che ha conquistato artisti di ogni risma (gioco di parole non voluto). Il documentario è appena stato messo su YouTube, ma vale la pena comprarlo in questa versione con libro.

3 commenti:

Elena ha detto...

E' stato un brutto colpo in effetti. Ma non saranno gli ultimi temo, pare che in pochi vogliano entrare negli anni '10 del nuovo millennio...

PkerUNO ha detto...

Scusa per il commento off-topic ma missà che i spammer ti hanno rubato l'account Twitter...

Elikrotupos ha detto...

OT imperdonabile!
Comunque è vero. Nel panico ho cancellato il mio account twitter. Un giorno qualcuno mi spiegherà com'è stato possibile "rubare l'account Twitter". Non nei commenti di questo post, comunque :P