lunedì 30 novembre 2009

Elio Show in una domenica di fine autunno

Elio e le Storie Tese a Quelli che il calcio, ieri, in tre alti momenti di musica e televisione:

Storia di un bellimbusto (versione Muse!)


Cara ti amo (feat. Simona Ventura!)


Intervista quintupla
[ancora non caricano il video...]


Gli Elii sono in promozione per il greatest hits che festeggia il loro ventennale discografico, Gattini, e sono stati fralaltro anche da Serena Dandini, Daria Bignardi e a X-Factor, dove si sono profusi in spettacolino di livello pari a quello postato poco sopra, e sono sempre una goduria.

Inoltre un mesetto fa è andato in onda su Sky Primafila HD il loro concerto in diretta al Teatro degli Arcimboldi di Milano, che ho seguito pagando 6 eurini. Perché questo album, oltre a essere un greatest hits, è persino in versione orchestrale. La chicca dell'album è "Shpalman®" in versione "romanza da salotto" cantata tutta da Max Pezzali accompagnato al pianoforte da Rocco Tanica (e con una geniale citazione finale del monologo di Blade Runner e (credo) del Tannhäuser di Wagner). C'è inoltre incisa per la prima volta "Largo al factotum", in cui gli Elii si sono magistralmente esibiti due anni fa a Sanremo (l'edizione di cui condussero il memorabile Dopofestival, che andrebbe venduto in DVD e comprato da tutti!).

3 commenti:

Elena ha detto...

Grazie per i video ;)

lo sai cos'è successo a quella copertina, vero? E' stata ritirata dopo denuncia della Deutsche grammophone per infrazione di copyright... Quella di adesso è di un orribile rosa :P

Xa

Elikrotupos ha detto...

ma lol, davvero? Sapevo che gli Elii avevano commentato la cosa con un "non hanno il copyright sui rettangoli gialli", ma non sapevo che poi avessero perso!
Ma rotfl, adesso è diventata una rarità, praticamente (cioè, no, saranno di più quelli che hanno la cover gialla rispetto a quelli con la cover rosa... la vorrei vedere fralaltro, lol)

Morpheu5 ha detto...

ROTFL :) La magliettina è stupenda, in effetti... non avevo letto all'inizio "versione Muse", poi ho visto Meyer che cantava e ho realizzato che di mezzo doveva esserci la Ventura :P