mercoledì 7 marzo 2012

"Dll lttr" [fu un gran canto, un dì...] #GorgsPrc

Sul più noto sito social di microblogging oggi si gioca a twittar con ogni tasto voluto, ma diononvoglia!, non il tasto sotto il 4 (o il 3).
Onorando il gioco, ripubblico un mio scritto d'altri giorni. Si nota quanto soffrirà, il mio scritto, di 'sti tagli:

DLL LTTR

    L lttr vr,
    l "n", l "f", l "r",
    snz'ssr mr
    l rgrst  l brrst.

    , s l stss d
    stssr pr lggr l "s"  l "l"
    ss ( ll) stss l rgrbbr,
     l stll l vdrbbr.

    Nll cn, pr br, l lggrst
    pr n' tmr n' ldr
    l d dll tmpst.

     s stst pr ssr dprss
    lggt l "m", lgg'r:
    vdrt cdr l prmss.

Un mio scritto ancora più antico giocava a non dir la "A". Un miglior controllo, allora, un altro tasto da non pigiar, oggi minor travaglio mi dava...

3 commenti:

valerio ha detto...

Ahi quanto dura mi fu la voltura di tanto cifrario consonantico in linguaggio cristiano...

Francesco Torto ha detto...

Vòlto non guardando allo scritto da cui l'ho originato? Congratulazioni!

valerio ha detto...

Non tutto: alcuni punti mi sono tuttora oscuri. Ma poi vi farò un'altra prova. Dopo di ciò, qualora non fossi riuscito, andrò a caccia di un aiuto.